Installare e configurare WordPress SEO by Yoast

11 Set, 2012 1 Commento di

WordPress SEO by Yoast è la soluzione più aggiornata e completa per il vostro blog. Ha moltissime opzioni e caratteristiche che lo fanno migliore anche del famoso ALL in One SEO Pack.

Elenco quindi, di seguito, quella che per me è l’installazione e la configurazione migliore.

Per prima cosa occorre cambiare sul proprio blog WordPress i permealink tramite il menù laterale: Impostazioni>Permealink ed impostarlo su Nome articolo e poi salvare le modifiche facendo click su Salva le modifiche come in figura:

Passiamo ora all’installazione del plugin che come per tutti i plugin di WordPress basta scaricarlo dal menù Plugin>Aggiungi nuovo, inserire il nome e cliccare su cerca. Una volta trovato selezionare installa e successivamente attivare il plugin. Apparirà quindi un nuovo menù SEO sul vostro pannello di amministrazione laterale.

Ora che il plugin è stato installato correttamente passiamo alla configurazione.

Andiamo su Bacheca e accertiamoci che sia configurata come in figura:

Strumenti per Webmaster

Quest’area permette di visualizzare statistiche dettagliate sul vostro sito nei motori di ricerca elencati. Basta inserire il codice meta che si ottiene dai motori di ricerca nei rispettivi campi. Cliccando sui  link desiderati, si viene indirizzati alla pagina relativa per la richiesta dei servizi.

Titoli & Metadati 

Volendo è possibile mettere la spunta su “Usare il tag meta Keywords”, ma secondo me usare le parole chiave è solo una perdita di tempo in quanto i principali motori di ricerca, Google compreso, hanno dichiarato di non considerarle più. I motori di ricerca decidono la posizione di una pagina basandosi sul testo contenuto nella pagina stessa, sulla popolarità del sito web e su diversi altri parametri. Purtroppo si è diffusa la convinzione che i meta-tag servano a “far registrare” un sito sui motori di ricerca o che la loro presenza su una pagina possa magicamente richiamare gli spider dei motori o, addirittura, che servano a far arrivare i visitatori sul sito.

Le successive schede: home, tipi articolo, tassonomie e altro a meno che non abbiate particolari esigenze vanno lasciati di default.

XML Sitemap

Le Sitemap sono essenziali per il vostro sito WordPress e vanno sempre segnalate ai motori di ricerca.

 

Permalink Setting

Infine, le impostazioni Permalink SEO di Yoast che aggiungono delle opzioni ulteriori  e utilissime a quelle di WordPress. L’ho impostato come in figura.

Wordpress, WP Plugin

Autore

Grafico freelance, web desiger e insegnante di Grafica da 20 anni che grazie all'esperienza maturata nel campo della stampa e del web design offre molteplici sevizi grafici.

One Response to “Installare e configurare WordPress SEO by Yoast”

  1. Luca Kiere says:

    Utilisssssssimo! Adesso speriamo funzioni 😉 Grazie Matteo

Leave a Reply